Procura chiede rinvio a giudizio per il sindaco di Bagheria

Procura chiede rinvio a giudizio per il sindaco di Bagheria

0
immagine di repertorio by web

La Procura di Termini Imerese ha chiesto il rinvio a giudizio del sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, accusato di turbativa d’asta, falso, abuso d’ufficio, rivelazione di segreto d’ufficio e omissione di atti d’ufficio. L’udienza preliminare è stata fissata per l’undici aprile. A settembre, riferisce l’Ansa, a Cinque venne notificata la misura dell’obbligo di firma che il gip revocò dopo l’interrogatorio di garanzia a cui il sindaco venne sottoposto. Nell’indagine sono state coinvolte oltre venti persone tra imprenditori, funzionari comunali e un dirigente della Regione.

NESSUM COMMENTO

Rispondi