Il legale di Wanda svela l’accordo con Icardi: “Mauro non vuole…”

L’avvocato della showgirl argentina svela tutti i particolari dell’accordo della coppia. E parla della resistenza del calciatore

Da quando Wanda Nara ha comunicato via Instagram la sua separazione da Mauro Icardi, si sono intrecciate diverse ipotesi. Dalla veridicità legale della dichiarazione, allo strano comportamento del calciatore che ha più volte negato la pausa nei rapporti con la moglie. Ana Rosenfeld, avvocato e amica dell’imprenditrice, ha svelato molti retroscena in uno dei programmi più noti in Argentina: la Noche de Mirtha, condotto da Mirtha Legrand.

Wanda Nara e Icardi
Wanda Nara e l’accordo con Icardi –

“Sono separati?”, la domanda posta al legale dalla conduttrice: “Hanno firmato quella che viene chiamata la separazione. Wanda ha voluto essere chiara, perché c’è un po’ di resistenza da parte di Mauro Icardi. Non vuole separarsi”, ha detto l’avvocato, anche se ha chiarito: “Oggi è unilaterale, le persone possono separarsi quando non c’è più amore o più voglia di stare insieme”.

Poi Mirtha è tornata alla carica con una domanda che tutti stavano aspettando. “Wanda Nara e L-Gante stanno insieme? Si frequentano?”. La risposta è molto chiara: “È vero, si stanno conoscendo, vanno molto d’accordo, lavorano insieme, si parlano ogni giorno per questioni professionali, lavorative, amichevoli … ma da lì a una coppia?” ha chiesto l’avvocato a titolo di risposta. E ha riconosciuto di essere in comunicazione permanente con Istanbul per essere a conoscenza di tutte le situazioni. “Ho il mio biglietto pronto per viaggiare, ma ho ancora l’illusione che si risolverà pacificamente”, ha azzardato Rosenfeld, e ha confermato  i prossimi passi dell’imprenditrice e del calciatore . Secondo la Rosenfeld, Wanda è attualmente a Londra, dove ha viaggiato con i suoi cinque figli. I tre ragazzi rimarranno alcuni giorni con il padre Maxi López, e lei tornerà con le ragazze e si sistemerà in un altro appartamento nello stesso edificio in cui vive Icardi.

Wanda e il rapporto con L-Gante: il legale ha manifestato dubbi

Inoltre, l’avvocato ha fatto riferimento alla visita lampo del calciatore a Buenos Aires, su cui ci sono versioni contrastanti. Wanda ha detto che si sono visti per un pomeriggio, mentre Mauro ha detto che hanno trascorso la notte insieme. “Sono rimasta sorpreso perché Mauro non è un tipo mediatico, è sempre rimasto lontano dai media e ha preservato la sua vita privata”, ha detto. E ha lasciato un messaggio positivo per l’attaccante del Galatasaray: “Voglio bene a Mauro, è un padre eccellente, è stato molto bravo quando si è separato da Maxi López e ha avuto un ruolo molto importante”.