Mario Giordano: “Ci hanno presi in giro” | La verità sui vaccini anti Covid – Video

Sta impazzando nuovamente ovunque la polemica sui vaccini anti Covid dopo le dichiarazioni della Pfizer ne ha parlato il giornalista Mario Giordano ai microfoni di Fuori dal Coro su Rete 4.

Mario Giordano Smaschera il Vaccino
Vaccino inganno

Il popolo si divide alle porte di un inverno che non sapremo se porterà nuove restrizioni per l’eventuale aumento dei casi da Coronavirus. Quello che è certo che c’è da discutere.

“Ci hanno presi in giro”, questa sembra l’idea comune di una grande fetta di pubblico che comprende non solo i cosiddetti no-vax ma anche quelli che nel vaccino ci hanno creduto e se lo sono fatto per ben tre volte. Giordano spiega: “Sul Covid ci hanno sempre mentito. Ora c’è la prova, la Pfizer, la società che produce il vaccino, ha detto in sede ufficiale al Parlamento Europeo che non sono mai state fatte le prove sul come fermare la trasmissione del contagio”.

Il giornalista di Mediaset perde le staffe specificando che c’è ancora qualcuno che sottolinea come si sapesse questa cosa: “Eh no, ci hanno sempre detto il contrario. Vi ricordate Mario Draghi che diceva che chi si vaccina ferma il contagio. L’Istituto Superiore della Sanita specificava che le infezioni si fermavano al 100%. Su questa bufala che ci hanno propinato e cioè sulla capacità di fermare il contagio dal vaccino sono stati presi provvedimenti come quello del Green Pass. Io non ti faccio andare a lavorare, a scuola o in ospedale perché se non sei vaccinato sei pericoloso”.

 

Mario Giordano Inganno Vaccino
Mario Giordano denuncia l’Inganno del Vaccino

Vaccino sì o no? Arrivati alla quarta dose la notizia che sconvolge

Si continua a parlare della possibilità di fare la quarta dose di vaccino anti Covid mentre alcuni alzano un polverone sulle parole della Pfizer che hanno specificato come non fossero state prove per vedere se potesse prevenire il contagio. E si critica a questo punto il Green Pass utilizzato come strumento di segregazione per molti inutile in quanto non in grado di fermare il contagio.

Giordano spiega: “Era tutta una menzogna. Infatti tutti i vaccinati si sono contagiati compreso Burioni. Il fatto grave è che lo sapevano e ci hanno raccontato una balla”. Si torna a parlare dei non vaccinati che stavolta dovrebbero essere per qualcuno risarciti di quello che è accaduto e della segregazione subita per oltre un anno. Chissà se ora ci saranno dei provvedimenti legati a quanto fatto in questi anni e chissà se il Green Pass verrà riabilitato con il ritorno delle temperature fredde in tutto il nostro paese e non solo, in tutto il mondo.

Impostazioni privacy