Continua a svoltare l’indagine ad Agrigento

Continua a svoltare l’indagine ad Agrigento

0
immagine di repertorio by web

Il tribunale del Riesame ha annullato le ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip per più di venti degli oltre cinquanta arrestati durante l’operazione della Dda di Palermo chiamata Montagna. Agli arresti erano seguite convergenze delle ‘vittime’ e le dichiarazioni sulle estorsioni (virgolettato poiché in buona salute, anche se adesso, come anche riportato dai media, si teme per la loro incolumità). Le indagini proseguono nonostante le numerose scarcerazioni che si sommano, come riferito su diverse testate giornalistiche, anche con la collaborazione di un membro ritenuto di spicco e di riferimento della criminalità organizzata del territorio agrigentino.

NESSUM COMMENTO

Rispondi