Asp, intossicazioni nel trapanese, prime analisi negative

Asp, intossicazioni nel trapanese, prime analisi negative

0
immagine di repertorio by web

Risultano negativi i primi risultati giunti dal laboratorio d’analisi di sanità pubblica del dipartimento Prevenzione dell’Asp di Trapani su una presunta intossicazione alimentare che ha coinvolto scolari e militari a Trapani e a Buseto Palizzolo (Tp). Lo comunica l’Asp. “Si tratta – dice l’azienda sanitaria – dei campionamenti compiuti mercoledì pomeriggio dai carabinieri del Nas e dal Servizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione (Sian) alla ditta che forniva i pasti alla caserma di Trapani, dopo che a cinque militari erano stati riscontrati al Pronto soccorso dell’ospedale S. Antonio Abate sintomi di una sospetta tossinfezione alimentare. Le analisi sulla tossina stafilococco, sul clostridium e sull’escherichia coli sono risultati negativi. La ditta -che al momento non sembra essere direttamente coinvolta- è la stessa che fornisce i pasti all’istituto comprensivo di Buseto Palizzolo, – motivo per cui verosimilmente era stato ritenuto opportuno far scattare le verifiche- il cui sindaco ieri mattina ha segnalato al dipartimento Prevenzione alcuni casi di alunni con sintomatologia analoga”. I medici del Sian, prosegue l’Ansa, in qualità di ufficiali di polizia giudiziaria, ieri pomeriggio hanno compiuto i prelievi anche per i pasti forniti alla scuola, e anche in questo caso inviati al laboratorio d’analisi dell’Asp per i risultati.

NESSUM COMMENTO

Rispondi