Agli arresti quattro persone in provincia di Siracusa

Agli arresti quattro persone in provincia di Siracusa

0
immagine di repertorio by web

Gli agenti del commissariato di Pachino hanno eseguito tre arresti, mentre il quarto si è costituito, per minacce e danneggiamento. L’indagine, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catania, dagli agenti con a capo Maria Antonietta Malandrino, prosegue l’agenzia dell’Ansa, è scattata a dicembre del 2017 dopo che un ordigno rudimentale aveva danneggiato l’auto dell’avvocato Quattropani. Dall’inchiesta che ha condotto all’arresto di G. Aprile, G. Vizzini, S. Vizzini, A. Vizzini, sono emerse nuove minacce al giornalista Borrometi, che frattempo riceve la vicinanza e il sostegno di tutti, localmente e da Musumeci a non ultimo il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

NESSUM COMMENTO

Rispondi